Il 60% dell’isola di Mindoro è abitata da indigenous people. Mangyan è il termine generale con cui si indicano le otto tribù indigene presenti sull’isola: si conta che la popolazione Mangyan nelle Filippine sia di oltre 100.000 persone.

MangyanChildrenGroup01-mediumLe persone di queste tribù autoctone sono estremamente povere e vivono una condizione di forte marginalizzazione sociale, ulteriormente aggravata dopo essere state cacciate dalle loro terre ed escluse dall’attività agricola. Molti si trovano impiegati in lavori di durata giornaliera, altri a chiedere l’elemosina o nel commercio informale.

Siamo attivi sull’isola di Mindoro per migliorare le condizioni di istruzione e igiene dei bambini e di conseguenza anche delle loro famiglie, creando uguali opportunità per tutti nelle comunità e quindi coinvolgendo anche la popolazione indigena. Infatti, costituendo essi la quota maggiore di popolazione dell’isola, è fondamentale migliorare la condizione dei loro diritti e inclusione nella società.

Banilad children

Per raggiungere questo obiettivo, stiamo attualmente lavorando su un progetto finalizzato alla costruzione di latrine e lavatoi in 13 Minority Elementary Schools dislocate nelle zone rurali e montagnose dell’isola di Mindoro. Attraverso l’utilizzo di questi servizi si intende, infatti, migliorare le condizioni base di igiene dei bambini, 2.145 beneficiari diretti, e quella  delle famiglie e dell’intera comunità, 15.550 beneficiari indiretti.

Tag: Last modified: 20/11/2019