Gran parte dell’impegno di Kito Onlus quest’anno è rivolto al progetto avviato qualche mese fa a Caldarola, una zona terremotata delle Marche. Il progetto prevede la costruzione di un centro polifunzionale che sarà destinato allo svolgimento di laboratori e attività rivolte all’intera comunità e in particolare ai bambini.

Dopo l’incontro tra la presidentessa di Kito Onlus, Paola Vecchiato, e il Sindaco di Caldarola Luca Giuseppetti lo scorso marzo, in cui si è dato avvio alla costruzione degli elementi prefabbricati presso l’azienda marchigiana Subissati , il progetto sta andando avanti.

a2bdb68f-48bb-4cd7-a995-5227ff3a929d

La scelta di un’impresa locale che utilizzi materiali della zona è stata per Kito Onlus fondamentale e in linea con le scelte si sostenibilità dei progetti fatte con successo nelle Filippine.

b50d6994-c0a5-4ef8-89be-629b132d988c

Qui l’area di intervento vicino al villaggio SAE (Soluzioni Abitative per l’Emergenza), dove sono iniziate le operazioni di scavo. Appena terminate le fondazioni la struttura in legno prefabbricata verrà montata!

ac4612ce-6f93-4925-91b8-8d7b8db0870a

Tag:, , Last modified: 13/11/2019