KitoOnlus Blog

Il 2015 di Kito Onlus

Gennaio 2016 sta già giungendo al termine, ed è tempo di fare il punto su quanto Kito Onlus ha raggiunto nel 2015 concentrandoci sulle attività condotte dallo staff di Padova.

L’anno appena trascorso è stato decisamente produttivo per l’Associazione, e la maggior parte del nostro staff è stato impegnato direttamente sul campo. Innanzitutto, il 2015 è stato inaugurato con una missione di monitoraggio della Presidente nelle Filippine, che ha visitato sia San Francisco-Isole Camote che San Fernando La Union tra gennaio e febbraio. In quest’occasione, si è verificata l’efficacia dei progetti conclusi nel 2014, la cui implementazione è stata valutata di successo. Infatti, la scuola L. Tanza è ormai completamente operativa anche grazie ai fondi donati da Kito Onlus. Attraverso il progetto Cash for Work sono state inoltre costruite 25 case, e Kito Onlus ha contribuito alla riforestazione di parte dell’area costiera con 40.000 piante nativa parteciapndo al progetto Two Millions Trees.

DSC_0861

Le interns Liliana ed Alessandra hanno inoltre condotto i training “igiene, salute e prevenzione” di tre settimane, insieme allo staff locale. Entrambe hanno trascorso tre mesi nelle Filippine, rispettivamente a San Francisco-Isole Camote e a San Fernando La Union. L’obittivo dei training è quello di fornire delle informazioni di base su igiene e prevenzione delle malattie e altri tipi di debilitazioni fisiche.

IMG-20150227-WA0016

Kito Onlus è stato inoltre impegnato a promuovere degli eventi di fundraising a Padova, come gli AperiKito, i BurraKito ed i mercatini natalizi, che sono stati accolti positivamente dai nostri sostenitori e ci hanno dato ancora una volta l’opportunità di condividere i nostri obiettivi comuni di cooperazione. Abbiamo anche partecipato a Call for Proposals, come quello della Chiesa Valdese che ci ha permesso di ottenerefondi consistenti fondi per portare avanti i prossimi progetti.

12046629_916846771740301_7617889518016941357_n

Per concludere quest’anno impegantivo, la Presidente è atterrata nuovamente nelle Filippine dove ha messo le basi per avviare le attività a venire. Ci aspettiamo che il 2016 sarà un anno pieno e produttivo….vi terremo aggiornati!

Per avere più dettagli sui progetti dell’anno appena trascorso, guarda il nostro Annual Report 2015!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *