KitoOnlus Blog

Giornata mondiale dell’ambiente 2016

Come ogni 5 giugno dal 1974, oggi si festeggia la giornata mondiale dell’ambiente (World Environment Day), organizzata dalle Nazioni Unite con lo scopo di stimolare riflessioni e azioni concrete volte alla tutela dell’ambiente. Quest’anno, con lo slogan “Go Wild for Life”,  l’attenzione ricade principalmente sulla protezione delle specie a rischio e della biodiversità e viene proclamata una tolleranza zero verso il traffico illegale della fauna selvatica.
Quello dell’ambiente è un tema centrale per le attività di Kito Onlus nelle Filippine; essendo il Paese tra i 10 al mondo più colpiti da disastri naturali, secondo il Global Climate Risk Index 2016, l’organizzazione ha infatti negli anni ideato e portato avanti progetti capaci di inserirsi in contesti ambientali d’emergenza al fine di attenuarli e influenzarli. Oggi, mettendoci in linea con il tema del World Environment Day 2016, vogliamo ricordare anche che le Filippine sono tra i Paesi a più alto tasso di biodiversità ed endemismo al mondo. Secondo il report “Status of Philippine Biodiversity” (2014) il Paese ospita più di 52,177 specie diverse di cui più della metà non si troverebbero da nessuna altra parte al mondo. Questo è importante perché la biodiversità, oltre ad essere un valore per sé, è una risorsa che rafforza la produttività, la stabilità e la resilienza degli ecosistemi. Purtroppo però, le Filippine sono considerate anche un “hotspot” – un punto caldo – per la biodiversità, il che significa che molte specie sono minacciate e a rischio estinzione. Le cause sono diverse e tra esse figurano i traffici illegali, la deforestazione e i cambiamenti climatici. Riguardo questi ultimi, più di una volta Kito ha voluto sottolineare che, sebbene gli eventi climatici estremi non siano una novità nelle Filippine, certo negli ultimi anni il climate change ha avuto un ruolo nell’aumentarne la violenza e la frequenza (vedi anche l’articolo di Ecowatch). In questa giornata vogliamo sottolineare in particolare come il fenomeno operi negativamente nelle Filippine anche andando a colpirne la biodiversità, inducendo molte specie ad abbandonare il proprio habitat naturale non più vivibile.
La perdita della biodiversità però non è inevitabile. Per il World Environment Day di quest’anno, il Dipartimento dell’ambiente e delle risorse naturali del Governo filippino (nel Paese, tutto il mese di giugno è dedicato all’ambiente) ha rilasciato un documento nel quale invita ognuno, nel suo piccolo, a contrastare i cambiamenti climatici attraverso scelte ecologiche e sostenibili come ad esempio l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili, il riciclo e il supporto ad aziende eco-friendly. Anche Kito Onlus vi incoraggia a compiere oggi, ma non solo, un gesto per l’ambiente a rendervi promotori di cambiamento.

 49917-O68ZS3© <a href=”http://www.freepik.com/free-vector/world-environment-day-background_855784.htm”>Designed by Freepik</a>