KitoOnlus Blog

Febbre Dengue, l’importanza della Prevenzione.

Con l’avvento della stagione delle piogge nelle Filippine, torna ad essere fondamentale l’attenzione rispetto alla prevenzione della Febbre Dengue, malattia trasmessa da una particolare specie di zanzara, denominata Aedes, particolarmente diffusa nelle zone tropicali di Asia e Africa.

Nelle Filippine il problema è enormemente diffuso, avendo registrato solo nel 2015 circa 200.000 casi in tutto l’Arcipelago. La Dengue è una febbre estremamente pericolosa, che, nei casi più gravi, può causare emorragie interne ed eventualmente la morte dei soggetti colpiti; sfortunatamente infetta principalmente bambini.

Da Aprile 2016, le Filippine sono il primo paese al mondo ad aver reso disponibile un vaccino ed aver iniziato una campagna di immunizzazione verso questa malattia.

popop

Il processo di implementazione del vaccino è stato monitorato ed assistito anche dalla World Health Organization che però non si è ancora espressa nel senso di raccomandare apertamente il farmaco utilizzato per l’immunizzazione.

Nonostante il vaccino presenti effetti collaterali comprovati come leggera febbre, mal di testa e dolori muscolari, gli studi dimostrano che riduca del 65.6% i sintomi della dengue, del 93.2% il verificarsi di casi gravi e del 80.8% la necessità di ricoveri ospedalieri.

Ciò dimostra la grande innovazione che l’introduzione del vaccino potrebbe avere sulla salute dei cittadini Filippini, con un riguardo particolare per i bambini. Infatti, secondo il ministro della Salute Filippino, sarebbero 1 milione il numero di bambini che necessitano di beneficiare del vaccino.

pic

Il comune di San Fernando – La Union sta in questi giorni intraprendendo una campagna di prevenzione della diffusione di Dengue, cercando di eliminare l’habitat naturale della zanzara Aedes disinfestando, attraverso la diffusione di insetticidi, le aree a maggiore rischio.

Anche questa azione fa parte di un più ampio progetto di promozione della salute di cui Kito Onlus è partner ormai da anni, e che insieme ai programmi contro la mal-nutrizione e per il monitoraggio delle nascite, mira ad accrescere il benessere della popolazione locale.