Opere

Finalmente il sogno Caldarola (MC) sta avverandosi!

Gran parte dell’impegno di Kito Onlus quest’anno è rivolto al progetto avviato qualche mese fa a Caldarola, una zona terremotata delle Marche. Il progetto prevede la costruzione di un centro polifunzionale che sarà destinato allo svolgimento di laboratori e attività rivolte all’intera comunità e in particolare ai bambini.

Dopo l’incontro tra la presidentessa di Kito Onlus, Paola Vecchiato, e il Sindaco di Caldarola Luca Giuseppetti lo scorso marzo, in cui si è dato avvio alla costruzione degli elementi prefabbricati presso l’azienda marchigiana Subissati , il progetto sta andando avanti.

a2bdb68f-48bb-4cd7-a995-5227ff3a929d

La scelta di un’impresa locale che utilizzi materiali della zona è stata per Kito Onlus fondamentale e in linea con le scelte si sostenibilità dei progetti fatte con successo nelle Filippine.

b50d6994-c0a5-4ef8-89be-629b132d988c

Qui l’area di intervento vicino al villaggio SAE (Soluzioni Abitative per l’Emergenza), dove sono iniziate le operazioni di scavo. Appena terminate le fondazioni la struttura in legno prefabbricata verrà montata!

ac4612ce-6f93-4925-91b8-8d7b8db0870a

La scuola di Banilad: un modello di costruzione per l’istruzione!

Uno dei progetti di maggior successo di Kito Onlus è sicuramente la ricostruzione della scuola elementare di Banilad nell’isola di Mindoro nelle Filippine. La scuola, inaugurata nel marzo 2018, è stata ricostruita dopo il tifone Nona grazie ad un progetto di Kito Onlus supportato dall’ottopermille di Chiesa Valdese e Architetti Senza Frontiere Veneto.

Banilad school Il nuovo edificio, costituito da 3 aule con un totale di circa 200 mq, è stato progettato per resistere ai tifoni ed è stato costruito utilizzando materiali locali come legno di cocco, sawali e pannelli in fibra di bambù. Inoltre, il progetto è stato condotto secondo le buone pratiche relative alla costruzione in aree colpite dai tifoni e ha visto una grande partecipazione di volontari locali. Quest’ultimo aspetto fa sperare che il progetto di ricostruzione non abbia solo permesso ai bambini di continuare ad avere una scuola, ma anche che l’intera comunità abbia appreso tecniche di ricostruzione che potranno tornare utili in caso di futuri disastri naturali.

Filippine

La nostra più grande soddisfazione è quindi quella di aver contribuito con il nostro progetto a un obiettivo di lungo periodo: lasciare un modello di costruzione che renderà la comunità più autonoma e pronta a rispondere ad un’eventuale emergenza!

FRANCESCA ZANELLA

 

Intrecci

Opera realizzata su tela con intrecci in rafia e cotone. Gli intrecci che si osservano in natura che sono stati realizzati sulla tela vogliono in qualche modo essere posti in relazione agli “intrecci” o meglio relazioni umane., alla loro bellezza ma anche alla loro difficile costruzione e delicata e vulnerabile durata.

 

FRANCESCA ZANELLA

Francesca Zanella è un’artista che lavora tra Padova e Venezia dove ha frequentato i corsi di incisione, libro d’artista, grafica contemporanea e xilografia alla Scuola Internazionale di Grafica e successivamente ha conseguito un Master in Illustrazione per l’Infanzia.
Ha partecipato a mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Recentemente ha condotto corsi per bambini sull’acquisizione di abilità di vita, basati sulle sue esperienze artistiche.

ANTONIO CASALE

 

Uomo e donna

Acrilico su tela

 

ANTONIO CASALE

Antonio Casale nasce a Santa Sofia (FC) il 26 luglio 1964.Affermato imprenditore, cova un animo artistico che nell’età adolescenziale trova sbocco nel cimento pittorico, suggestionato dalla conoscenza delle opere di Piet Mondrian, Dalì e Carrà.
Nei suoi quadri è presente l’aspirazione della dimensione metafisica con una raffinata originalità nell’invenzione di forme e fusioni cromatiche che donano all’opera dinamicità e tridimensione.Il suo excursus artistico attraversa stili e tecniche pittoriche differenti, mantenendo tuttavia sempre inalterata la sua peculiare visione fantastica.
Attualmente vive e opera a Padova.Olio e acrilico su tela di grandi dimensioni sono presenti in collezioni private.

LEANDRO BARSOTTI

 

L’amore resta

Stampa su tela e libro.

 

LEANDRO BARSOTTI

Leandro Barsotti è autore, compositore, giornalista. Vive a Padova. Come cantautore ha realizzato cinque album negli anni Novanta, ha partecipato a due festival di Sanremo e un premio Tenco, il suo maggior successo è stato “Mi piace”.
Come giornalista lavora nel quotidiano Il Mattino di Padova (gruppo Espresso).Nel 2007 ha scritto” Il jazz nel burrone”, una biografia romanzata (accompagnata ad un cd) dedicata al cantautore francese Serge Gainsbourg

Pagina 1 di 1212345...10...Ultima »