KitoOnlus Blog

AperiKITO

Con maggio inizierà un nuovo appuntamento mensile organizzato da Kito Onlus rivolto a sostenitori e amici.
AperiKITO vuole essere un’ occasione di incontro dedicato di volta in volta a musica, racconti di viaggio, cucina e molto altro ancora. Sarà un momento conviviale dove si farà anche sensibilizzazione ai temi di prevenzione e risposta all’emergenza in cui opera Kito Onlus.
Primo appuntamento il giorno 28 maggio 2015 dalle ore 18.30 presso la nostra sede di via XX Settembre 24  (Padova) in compagnia della cantante Anna Bonetti, di Cuoca Paglia e del vino di Giuseppe Trisciuzzi.

Kito Onlus è una giovane organizzazione no-profit fondata a Padova nel 2012, con esclusiva finalità di solidarietà sociale nei settori della sanità e dell’educazione nei paesi in via di sviluppo e/o emergenza. L’obiettivo principale dell’organizzazione è la costruzione di semplici edifici medici o scolastici autosufficienti energeticamente e trasportabili che possano permettere alle popolazioni colpite da conflitti o catastrofi naturali, di essere assistite e supportate nella prima fase dell’emergenza e nella transizione alla normalità.
Kito Onlus, inoltre, attraverso training e corsi di prevenzione alle malattie, intende migliorare le condizioni delle popolazioni nei settori di salute, igiene, nutrizione e sicurezza dei bambini nei paesi dove opera.
Kito Onlus intende promuvore la diffusione nei paesi più poveri del mondo di scuole e centri medici di emergenza, con particolare attenzione alle Filippine, un paese ad alto tasso di vulnerabilità, colpito mediamente da trenta disasatri naturali all’anno tra tifoni, terremoti ed inondazioni.

Lo scopo benefico dell’evento aperiKITO è la raccolta fondi per il programma di prevenzione e nutrizione rivolto a donne e bambini del Barangay Esperanza – San Francisco nelle Camote Islands (Filippine) e la distribuzione di kit igiene per le famiglie, in caso di emergenza.

Aperikito

Il sound jazz di Anna Bonetti e del tastierista Lorenzo Terminelli vi accompagneranno per tutta la serata, durante la quale potrete degustare appetitosi stuzzichini antiaging preparati da Erika Coromer, in arte Cuoca Paglia che con la sua fantasia vi permetterà di fluttuare “gioiosamente tra il mangiar sano ed il piacere di mangiare […] grazie ad una cucina consapevole, fantasiosa e colorata“.
Non mancheranno inoltre le bollicine dello spumante d.o.c. Brut Zecchino, offerto gentilmente da Giuseppe Paolo Trisciuzzi, un fedele sostenitore di Kito Onlus.
Lo staff di Kito Onlus è grato agli artisti e ai collaboratori all’evento per la solidarietà ed il supporto alla causa.