KitoOnlus Blog

25 Novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne

Gap di retribuzione, minori opportunità in posti di leadership ed in politica, ingiustizie sociali subite per portare avanti il ruolo di madre, la Violenza contro le Donne è solo una delle facce della discriminazione a cui il genere femminile è soggetta a livello globale.

Certo è la forma più esplicita e cruda di un problema endemico nelle società di tutto il mondo, che le Nazioni Unite decidono di ricordare ogni anno il 25 Novembre nella giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza contro le Donne.

1 donna ogni 3 nel mondo ha subito violenze durante la propria vita e la metà degli omicidi a donne, sono stati commessi da persone all’interno della sfera familiare o di intimità della vittima.

pic

Ad oggi molti Stati nel mondo si rifiutano ancora di offrire protezione alla Donna anche all’interno del Matrimonio, dando gli strumenti di difesa legale nel caso che la violenza occorra tra le mura di casa.

Infatti, sono meno di 60 gli Stati che hanno passato legislazioni per la condanna della violenza sessuale da parte del coniuge, ancora meno alta è l’attenzione per quanto riguarda alla Violenze di tipo psicologico o economico, spesso alla base di conflitti inter familiari che sfociano in episodi di violenza.

Kito Onlus si impegna, attraverso i propri progetti e training, a responsabilizzare e dare competenze pratiche soprattutto alle fasce deboli delle popolazioni locali nelle Filippine, in modo da offrire strumenti di emancipazione economica e sociale alle Donne nelle comunità di beneficiari.

piiic