KitoOnlus Blog

2016: un anno di successi per Kito Onlus!

Kito Onlus si è lasciata alla spalle un anno colmo di successi e novità. Infatti, non solo proseguono le attività della Kito-Health Unit a San Fernando la Union, che nel 2016 ha accolto ben 21.820 pazienti, ma è stata iniziata la ricostruzione della Scuola elementare di Banilad nelle provincia di Est-Mindoro con la nuova collaborazione di Architetti Senza Frontiere Veneto, a San Francisco è stata portata a termine la costruzione dell’Health Center ed è stata promosso un corso di formazione incentrato sulle tecniche di costruzione anti-tifone. Inoltre, come chi ci segue già saprà, una delle novità del 2016 è stata la collaborazione con Informatici Senza Frontiere, che ha permesso l’implementazione di Open Hospital, un software semplice ed intuitivo adatto a gestire tutte le attività del nuovo centro ospedaliero a San Francisco. Anche in termini finanziari il 2016 è stato un anno di crescita. Sono stati infatti raccolti circa 41.000 € attraverso l’utilizzo di diversi canali: donazioni private, eventi di fundraising, contributi pubblici e privati.

allocazione risorse 2016

Come si osserva dal grafico, l’80% dei fondi, circa 35.000 € è stato investito nei progetti sul campo. L’efficienza dell’allocazione delle risorse di Kito Onlus può essere dimostrata dal numero di beneficiari diretti che Kito è riuscita a raggiungere sostenendo progetti di grande impatto sulle condizioni di vita delle popolazioni e nella prevenzione alle emergenze. Nello specifico parliamo di circa 21,820 beneficiari diretti della Kito Health a San Fernando e approssimativamente 7.000 abitanti del Barangay Esperanza di San Francisco (PH), futuri beneficiari del nuovo centro medico a San Francisco.
Per maggiori informazioni sulle attività svolte da Kito nel 2016, potrete scaricare il Report annuale qui.